Manifestazione enogastronomica dal 30 ottobre al 2 novembre a Orbetello.

Manifestazione enogastronomica dal 30 ottobre al 2 novembre a Orbetello.

 

Foto

Riserva Naturale Statale Duna di Feniglia

Riserva Naturale Statale Duna di Feniglia

Località Feniglia – 58015 Orbetello (GR) – Tel. 0566/40019 E-mail: utb.follonica@corpoforestale.it

La Riserva Naturale Statale Duna di Feniglia, istituita nel 1971 e gestita dal Corpo Forestale dello Stato, si estende su una superficie di 474 ettari ed è lunga sei chilometri. L’intera riserva è percorsa da una strada non asfaltata e chiusa al traffico urbano ed è una zona ideale per correre e passeggiare o andare in bicicletta in mezzo al verde. La riserva separa il mare aperto dalla laguna di Levante di Orbetello. Ad intervalli regolari, di circa 1 km., si aprono dei sentieri che conducono direttamente sull’omonima ed incontaminata spiaggia o in riva alla laguna. La parte che sia affaccia sulla laguna è dotata di capanni per l’osservazione ornitologica. All’interno della riserva è presente sia un percorso con attrezzi ginnici in legno, sia un sentiero natura per non vedenti. La vegetazione è composta da pini marittimi, pini domestici, lecci, sughere, ginepri, arbusti della macchia mediterranea, … La flora è composta invece da molti daini, alcuni cinghiali, volpi, tassi ed altri roditori. Lungo il sentiero troverete anche la stele in memoria del Caravaggio, sembra infatti che nel 1610 il celebre pittore fu trovato moribondo su questa spiaggia per poi morire subito dopo.

Per saperne di più visita il sito ufficiale

servizio pasti

Dal giorno 15 Settembre 2014 viene sospeso il servizio di somministrazioni pasti, il servizio verrà ripreso dal 1 Giugno 2015.  

fatta eccezione per gruppi di almeno 15 persone previa prenotazione 

è arrivata la jacuzzi con acqua calda per rilassarsi in giardino anche fuori stagione , venite a provarla

vasca jacuzzi con acqua calda per rilassarsi in giardino anche fuori stagioneè arrivata la jacuzzi

APRE IL RINNOVATO ACQUARIO DI TALAMONE

APRE IL RINNOVATO ACQUARIO DI TALAMONE – Da lunedì 17 marzo, per tutta la settimana, convegni e visite

14 marzo 2014 alle ore 8.51

TALAMONE.  L’acquario, che nei mesi scorsi, ha subito una operazione integrale di restylng, sarà aperto al pubblico, con gli operatori e i guardiaparco a disposizione degli ospiti Nato insieme al museo della Laguna di Orbetello e alla clinica per le tartarughe Caretta caretta, l’acquario offre al visitatore vasche marine con i pesci, una mostra interattiva e splendide foto subacquee, messe a disposizione dal Club Subacqueo Grossetano; insomma un quadro completo della vita e delle attività che si svolgono in mare. Per i ragazzi una sezione dedicata alla cura e al rispetto del mare, con giochi che permetteranno di comprenderne l’importanza.